La crisi secondo la casalinga di Lecce

Lecce. Esilarante e amara. La testimonianza di una pensionata leccese alle prese con i conti da pagare e lo sperpero di denaro pubblico

LECCE – Dopo poche ore dalla sua pubblicazione su Youtube, ha superato le 3mila visualizzazioni, scatenando non poche polemiche, non visibili per il primo giorno perché bloccate dal sito. E’ il video della PFFM in associazione con Mudoni Production e Stammuero Production, che riprende una signora leccese, che in lingua vera e colorita, parla a ruota libera della crisi e di quello che ne ha comportato. Una sanità che non serve, la crescente disoccupazione, l’aumento del costo dei medicinali sono solo alcuni degli argomenti trattati, che vanno a confluire in un classico “Si stava meglio ai tempi di Mussolini”. Dichiarazione conclusiva a parte, questo video è un veritiero spunto di riflessione dal quale la politica e gli “addetti ai lavori” probabilmente farebbero bene a partire.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!