I costi della politica. Li svela la Uil

Bari. 265,5 milioni di euro in un anno da dividere in 52.145 mila tra parlamentari, assessori, consiglieri o funzionari

BARI – Politica, ma quanto mi costi? Se l’è chiesto la Uil di Puglia e di Bari che poi alla domanda ha pure risposto: oltre 265,5 milioni di euro in un anno; in pratica lo 0,4% del Pil regionale. Le cifre sono state rese note nel corso del convegno organizzato ieri dal sindacato nell'ambito della 75a edizione della Fiera del Levante, dal tema “Costi della politica, legalità e crescita sociale ed economica”. Le persone che vivono direttamente o indirettamente di politica in Puglia sono 52.145 mila, pari al 4,3% del totale degli occupati nella regione. Dei pugliesi che vivono di politica, 70 sono deputati, senatori ed europarlamentari; 77 sono componenti di Giunta e Consiglio regionale; 259 di Giunte o Consigli provinciali; 6.220 di quelli dei 258 Comuni pugliesi; 711 sono componenti degli organi di amministrazione di Enti, Fondazioni e società pubbliche; 14.111 sono le persone che hanno incarichi o consulenze nella pubblica amministrazione; 30.697 le persone del cosiddetto apparato politico.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!