Campionato di windsurf. La città freme

Gallipoli. Molti esperti nazionali sono attesi da domani in città. Oggi la presentazione del programma

GALLIPOLI – L’istituto nautico “Vespucci” di Gallipoli – Sezione Vela e Sport Acquatici – ha ormai ultimato l’organizzazione del Campionato nazionale formula windsurfing, una specialità che ha già regatato a Gallipoli negli ultimi anni a cura del Club Nautico con la collaborazione tecnica dell’Istituto Vespucci, affiliato Coni-Fiv. Il comitato organizzatore, presieduto dal dirigente scolastic Antonio Fachechi e coordinato dal vicepresidente della Sezione Vela ITN Antonio Rima, è composto da Attilio Caputo (Caroli Hotels), Giuseppe Greco, Alessandro Cortese, Michele de Simone, Vincenzo Mariello ed ha varato un programma denso di appuntamenti, che si svolgerà presso l’Ecoresort Le Sirenè dal 15 al 18 settembre 2011, ma non solo, essendo previste escursioni culturali e ambientali, a cura dell’associazione Gallipoli Nostra e di Legambiente, e degustazioni a cura di aziende enogastronomiche del Grande Salento In vista di queste regate si è mobilitato il collaudato staff tecnico della Sezione Vela e Sport Acquatici dell’Istituto Vespucci, che gestirà il campo di regata e la base nautica con annessa segreteria. L’evento si avvale del sostegno del main sponsor Camer Petroleum Europa e, inoltre di Caroli Hotels, Spinelli Caffè, Cantine Li Cuti, Azienda Vinicola Rosa del Golfo, Selin Ambiente, Franklin & Marshall, Arredi Novaleas, Arte Orafa, Banca PP, Peroni, Compagnia Sud/Ovest e di altri importanti sponsor. Dato il livello della manifestazione, hanno concesso il patrocinio i presidenti della Regione Puglia, della Provincia di Lecce, del Comitato provinciale CONI, della Camera di Commercio e il Comune di Gallipoli. L’evento, che attrarrà a Gallipoli i migliori specialisti italiani di tavole a vela, potrà contare sulla collaborazione di partner tecnici impegnati sul territorio, tra i quali l’Assonautica provinciale, il Circolo della Vela, la LNI, il Club Nautico Gallipoli, Siroco Sail asd, il Circolo nautico Lanternino, lo YC Portolano, la Riserva naturale Punta Pizzo-Isola S. Andrea, la Società Nazionale Salvamento. Il bando di regata e il programma dettagliato della manifestazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa, che si svolgerà presso Le sirenè Ecoresort alla presenza delle autorità, in occasione dell’apertura ufficiale con alzabandiera, alle ore 17 di oggi.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!