Alla cassa? Solo una parte della spesa. Preso

Surbo. Aveva passato sotto il lettore ottico solo alcuni dei prodotti che aveva nel carrello. Fermato dai carabinieri aveva addosso merce per 400 euro

SURBO – Allo scanner aveva passato solo una parte della merce che invece aveva addosso, nell’intento di pagare solo pochi pezzi e fuggire via con una spesa di tutto riguardo. Ma i suoi intenti non sono andati a buon fine. Nel pomeriggio di sabato scorso i carabinieri della Stazione di Surbo hanno denunciato a piede libero, per furto aggravato, DC., un 38enne di Nardò. Tutto è partito da una segnalazione del personale di vigilanza del centro commerciale. Approfittando del servizio “Salvatempo spesa e via” che permette di evitare la coda alla cassa con uno scontrino fai da te, l’uomo aveva fatto passare sotto il lettore ottico solo parte dei prodotti che aveva nel carrello. Il fare sospetto dell’uomo non è passato però inosservato: il personale di vigilanza ha segnalato la sua presenza ai carabinieri che, giunti sul posto, lo hanno colto in flagranza di reato. La merce non pagata era costituita da alimentari e prodotti per l’igiene della persona del valore di 400 euro circa.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!