600 metri con piscina e box cavalli. Tutto abusivo

Casarano. Sequestro della Guardia di finanza, che ha denunciato il proprietario

CASARANO – Una villa da pascià su un terreno di 5mila metri poco lontano dal centro abitato di Casarano. Tutti i lussi, tra cui un edificio di 600 metri quadrati disposti su due piani adibito al ricovero di automezzi pesanti ed attrezzatura agricola, una piscina di 70 metri quadrati ancora in fase di costruzione e due box per cavalli per un totale di 32 metri qua-drati. Il tutto, totalmente abusivo. La scoperta è stata effettuata dai finanzieri di Casarano che, in seguito a degli accertamenti, hanno potuto appurare la totale mancanza di autorizzazioni. Tutti i corpi di fabbricato sono stati sottoposti a sequestro ed il proprietario, un 60enne del posto, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lecce per violazione delle norme in materia edilizia.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!