Select your Top Menu from wp menus

Merce non sicura. Sequestrati quasi mille pezzi

L’attività della Guardia di finanza si è concentrata nelle spiagge di Torre Vado e Pescoluse

Merce potenzialmente pericolosa per i consumatori ed invece esposta in vendita sulle bancarelle delle marine. E’ ciò che è stato riscontrato a ridosso delle spiagge di Torre Vado e di Pescoluse, dove la Guardia di finanza ha sequestrato complessivamente 907 accessori per abbigliamento privi delle necessarie informazioni per i consumatori, come quelle riguardanti il Paese di produzione e di provenienza, la composizione merceologica e le modalità d’utilizzo. I trasgressori, tre ambulanti di origine extracomunitaria, tutti residenti in provincia di Lecce, sono stati segnalati all’autorità amministrativa.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!