80enne ritira la pensione e viene scippata

Lecce. Il rapinatore le ha messo la mano nel reggiseno, dove la donna aveva nascosto i soldi

Lecce – Non riusciva neppure a raccontare che cosa le fosse successo, l’80enne rimasta vittima di una scippo stamattina, in pieno centro a Lecce. Attorno alle 10 un malvivente le si è avvicinato e le ha rubato la pensione appena ritirata che lei aveva nascosto nel reggiseno. Evidentemente l’uomo la teneva d’occhio fin da quando è uscita dalla banca, in piazza S. Oronzo. Dopo pochi metri, infatti, in via Cavallotti, è piombato su di lei, le ha messo la mano sulla bocca impedendole di chiamare aiuto e le ha portato via la pensione, circa 800 euro, dileguandosi a bordo di uno scooter ed a volto scoperto. I carabinieri della compagnia di Lecce, giunti sul posto, hanno cercato di raccogliere quante più informazioni possibile per dare inizio alla ricerca del malvivente. Non si esclude la presenza di un complice.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!