In coma dopo l'incidente sulla Gallipoli-Leuca

Grave incidente sulla Gallipoli-Leuca: coinvolte due auto. Solo un ferito, in coma all'ospedale di Casarano

Matteo Occhilupo è in coma all'ospedale Ferrari di Casarano. Dopo un tamponamento avvenuto ieri all'alba sulla statale 274 Gallipoli – Leuca e finito con un forte impatto sul guard-rail, all'altezza dell'uscita per Ugento, il ventisettenne, che era alla guida della sua Alfa Mito, è stato trasportato d'urgenza al nosocomio dagli operatori del 118. A parte alcune radiografie di controllo resesi necessarie per una delle ragazze occupanti l'altra auto, una Audi A3, non ci sono state conseguenze gravi o feriti. Secondo i rilievi effettuati dalla polizia stradale di Maglie e successivamente, dalle analisi effettuate, non è risultata alcuna traccia di assunzione di droga, ma il grado alcolico nel sangue del ragazzo era di 0,70, leggermente superiore al limite consentito per legge. Il pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, Antonio Negro, ha disposto il sequestro delle due auto.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment