Sound Res

Lecce. Continuano gli appuntamenti con Sound Res, l'evento che unisce la musica internazionale a quella locale

A cura di David Cossin, Luigi Negro e Alessandra Pomarico, torna Sound Res, un programma di residenza, un festival e una scuola intensiva per la nuova musica e l’arte contemporanea con una forte vocazione internazionale e multidisciplinare. L’ottava edizione di Sound Res (cominciata il 25 luglio e che si concluderà il 17 agosto), in cartellone nella Rassegna di Spettacoli Mediterranea a cura del Comune di Lecce, quest’anno è realizzata in collaborazione con Bass Culture e con il supporto di Puglia Sounds, Musagetes Foundation e Comune di Lecce. Consentirà a ben quindici artisti internazionali di darsi appuntamento nella città barocca per creare e condividere, con i musicisti della scena locale, opere inedite da presentare in prima mondiale e nazionale. Stasera alle 21.00, Palazzo dei Celestini a Lecce ospiterà Sight Unseen
Lee Ranaldo e Leah Singer
con i musicisti della Sound Res House Band 2011. Per la Summer School, oggi, alle 18.00 Katherine Liberovskaya e Ali Hosseini, film makers, lavoreranno sul rapporto tra musica e immagine.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment