Al mare con la marijuana. 21enne non sfugge alla Finanza

Gallipoli. B.M, di Taviano, aveva addosso 5 grammi di sostanza stupefacente ed è stato segnalato alla Prefettura

GALLIPOLI – L’estate è ormai entrata nel pieno e con essa si sono intensificati i controlli della Guardia di finanza volti al contrasto del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti. E’ in questo quadro che si inserisce l’operazione condotta ieri dai militari della stazione di Casarano in località “Baia verde”. Con l’ausilio di unità cinofile, i finanzieri hanno ispezionato diversi automobilisti che affollavano la Baia, procedendo al sequestro di 5 grammi di marijuana e conseguente segnalazione all’Autorità prefettizia del giovane assuntore, B. M. di 21 anni, residente a Taviano. Sempre nella stessa zona, hanno rinvenuto un involucro contenente altre dosi di analoga sostanza stupefacente probabilmente gettata da uno degli automobilisti fermati in precedenza. Sin dal mese di giugno le Fiamme Gialle leccesi sono impegnate nell'operazione “Estate Sicura” che vede l'intensificazione del controllo economico-finanziario del territorio, specialmente nelle principali località turistiche e nei luoghi di più alta aggregazione sociale.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!