Auditorium, ripresi i lavori

Casarano. Il progetto Bollenti spiriti non è perso. Sarà la sede di Informagiovani

Sono arrivate concise, ma con qualche ombra, le risposte del Commissario prefettizio Giovanni D’Onofrio, che risponde alle quattro domande del Tacco d’Italia per far luce sul destino del Centro Informagiovani. Il progetto “Bollenti spiriti”, classificatosi al quarto posto in graduatoria a livello regionale, è stato finanziato con 630mila euro, a cui si devono aggiungere 70mila a carico dei Comuni di Casarano e Taurisano. Sono infatti previsti interventi in entrambi i paesi. Il Commissario fa sapere, rispondendo alle nostre domande, che i lavori del progetto “Agenda giovani”, di cui fa parte anche l’Auditorium di Casarano, sono ripresi il 15 luglio scorso (proprio il giorno in cui abbiamo inviato il fax con le domande) e che saranno completati presumibilmente in autunno. Poiché quella ristrutturazione era finalizzata al trasferimento e al successivo potenziamento dei servizi de Centro Informagiovani, va da sé che entro l’anno il Centro sarò trasferito nella sua sede designata (speriamo che venga comunicata per tempo lo scioglimento del contratto di locazione, che ammonta a 20mila euro l’anno, per non incorrere in inutili contenziosi e non dover sborsare superflui canoni d’affitto). Riguardo alla ristrutturazione dell’Auditorium di Casarano, messa in cantiere appunto grazie a tale finanziamento, ecco le domande che avevamo inviato al Commissario e le relative risposte: 1)A che punto è la realizzazione del progetto “Agenda giovani”, finanziato dalla Regione Puglia nell'ambito di “Laboratori urbani – Principi Attivi”? Commissario: “A seguito di apposita perizia, redatta per conto del Comune dal direttore dei lavori, ing. Giuseppe Mita, gli stessi lavori sono ripresi da venerdì 15 luglio per ultima, con integrazioni e variazioni, le previsioni progettuali originarie”. Non sappiamo ancora in che cosa consistano le ‘integrazioni e variazioni’, ma al più presto ne chiederemo conto. 2) In quale fase sono i lavori per il recupero del complesso dell'auditorium comunale (piano interrato e piano rialzato)? 
 Commissario: “I lavori sono nella fase di acquisizione degli arredi interni (poltroncine, ecc) e di completamento tecnologico-funzionale, con possibile ultimazione prevista per l’autunno”. 3) Di chi è la proprietà dei locali in piazzetta Nazario Sauro, presso i quali è stato provvisoriamente spostato l'ufficio di Informagiovani? Commissario: “La proprietà è di Edilsud srl” 4) A quanto ammonta l'affitto mensilmente corrisposto? Commissario: “Canone di locazione per un anno di euro 20mila +iva con introito da sponsor per 12mila euro”. Non è chiaro che cosa siano questi “introiti da sponsor”, né chi siano gli sponsor e che cosa sponsorizzano. Anche su questo faremo chiarezza.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!