Nicco Verrienti. Nuovo album in trio acustico

Santa Maria di Leuca. Il cantautore presenterà stasera a Caletta Pizzolante il suo ultimo lavoro

SANTA MARIA DI LEUCA – Nicco Verrienti in concerto a Caletta Pizzolante a S. M. di Leuca in collaborazione con Caroli Hotels. Partner dell’evento, Radio Salentuosi. L’appuntamento è per stasera alle 21,30. L'artista presenterà il suo album “e visin cosero felici e Verrienti” in formazione trio acustico, accompagnato da Danilo Cacciatore al pianoforte e Ruggero Gallo al basso e proporrà le sue canzoni ed una serie di omaggi ai grandi poeti della musica italiana (Battisti, Gaetano, Graziani…). Cantautore salentino, Verrienti scrive canzoni semplici e colorate, costruite su melodie raffinate e messaggi mai banali; ha debuttato incidendo per la Sony la canzone “Camilla Chiamami Adesso” e si è fatto conoscere oltre i confini nazionali con la ballad “Volevo Solo Dirti”, trasmessa a lungo nelle emittenti radiofoniche in Messico e cliccatissima su Youtube con oltre un milione di visualizzazioni complessive; tra i vari riconoscimenti ottenuti anche il “Premio Internazionale Giuseppe Sciacca”, ritirato presso la Camera dei Deputati; ha inciso “Casarano Sei”, inno ufficiale della Virtus Casarano, squadra della sua città Casarano; fino alle ultime collaborazioni come compositore di canzoni per Annalisa Scarrone (ultima star lanciata dal talent Amici), Marco Morandi e il premio nobel Dario Fo. Maggiori informazioni sul sito ufficiale www.niccoverrienti.com

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment