Marijuana nel casolare abbandonato

Copertino. I carabinieri sono al lavoro per risalire ai responsabili

COPERTINO – Sette vasi contenenti altrettante piante di marijuana sono state individuate nella tarda serata di ieri dai carabinieri della stazione di Copertino. Luogo del ritrovamento, un casolare abbandonato alla periferia della città. Le piante, dell’altezza di circa 1,5 metri ciascuna, per un peso complessivo di quasi 2 kg sono state sequestrate. Non si conoscono ancora i responsabili della coltivazione. Le indagini per appurarlo sono ancora in corso di svolgimento.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!