‘Fammi vedere la città’. Ecco come

Lecce. Corso di formazione sulla disabilità visive per guide turistiche. L’iniziativa promossa da Apt in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi

LECCE – Vedere la città, ma non con gli occhi. Imparare a viverla ed a conoscerla. Servendosi di altri sensi. Partirà oggi il corso di formazione rivolto alle guide turistiche “Fammi vedere la città”, che si svolgerà presso la sede dell’Unione Italiana Ciechi, in piazzetta Peruzzi 1 a Lecce, con un articolato programma di lezioni teoriche e pratiche (cinque incontri a luglio) studiate per fornire strumenti specifici che consentano di descrivere ai non vedenti i beni architettonici, paesaggistici, storici e artistici del territorio. Dopo la buona riuscita dei corsi tenutisi il 20 giugno e 5 luglio scorsi, rispettivamente sul tema “Accoglienza turistica e disabilità. Corso base” e “Accoglienza turistica e disabilità. Elementi di primo soccorso”, promossi dall’APT di Lecce e svolti con il grande contributo della ASL Lecce, proseguono gli appuntamenti del calendario didattico previsto all’interno delle iniziative di “Salento per tutti”, un progetto articolato in “Città Aperte 2011” sul tema del Turismo Accessibile, in coerenza con gli obiettivi dell’Assessorato Regionale al Mediterraneo, Cultura e Turismo e in continuità con le esperienze degli anni precedenti. Da quest’anno, terza edizione del progetto, “Salento per tutti” svolge, parallelamente alle altre attività, un importante ruolo anche nella formazione degli operatori, guide turistiche e addetti front office pubblici e privati, al fine di profilare una figura professionale in possesso di competenze specifiche per la relazione con il turista disabile. In particolare “Fammi vedere la città” è un approfondimento specifico sulle disabilità visive, che si propone di preparare le guide turistiche ad accogliere gruppi di non vedenti per creare e sperimentare percorsi accessibili. Il corso, di 20 ore distribuite in cinque incontri di quattro ore ciascuno, prevede la partecipazione di massimo 25 persone. Per iscriversi, contattare l’APT di Lecce al numero 0832 314117 oppure all’indirizzo mail aptlecce@viaggiareinpuglia.it Calendario e programma

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!