Contraffazione. Sequestri alla festa patronale

Galatina. La Guardia di finanza ha ritirato 600 capi di abbigliamento, accessori e scarpe

GALATINA – 600 capi di abbigliamento, accessori e scarpe perfettamente simili a modelli griffati ma contraffatti. E’ il risultato di un’operazione dei finanzieri della Compagnia di Gallipoli svolta nell’ambito della nota operazione “Veramente Falso”, coordinata dal Comando Provinciale di Lecce. Nel mirino delle Fiamme Gialle sono finiti cinque extracomunitari sorpresi nel centro della festa patronale dei SS Pietro e Paolo a Galatina, mentre mettevano in vendita scarpe, capi di abbigliamento ed accessori, riproducenti alcune delle più famose “griffe” di moda del momento, quali Gucci, Burberry’s, D&G, Monclair, Blauer, Fredd Perry, Fay, Prima Classe, Hogan, Nike, Louis Vouitton, Desquared, Lacoste, Ralph Lauren, La Martina, Liu Jio. I prodotti sequestrati sono risultati di ottima qualità, fattura e rifinitura, del tutto simili agli originali, a dimostrazione del fatto che il mercato illecito di tali prodotti sta puntando sempre di più verso la qualità, al fine di attirare ancor più la clientela.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!