Tania Bambaci è il volto italiano di Miss Mondo 2011

Gallipoli. 183 centimetri, capelli ed occhi castani. La miss siciliana rappresenterà l’Italia alla finale internazionale del 6 novembre a Londa

GALLIPOLI – Tania Bambaci, 21 anni di Barcellona Pozzzo di Gotto (Messina) è la nuova Miss Mondo Italia 2011. Mora, siciliana, alta 183 centimetri, la miss che succede alla bresciana Giada Pezzaioli, rappresenterà la nazione alla finale internazionale di Miss World, in programma il prossimo 6 novembre 2011, a Londra. Tania è stata incoronata sabato sera al termine della kermesse evento, alla quale hanno partecipato le 52 finaliste di Miss Mondo, dal presidente della giura di qualità Massimo Maffei (direttore del settimanale Star), dalla presidente della giuria tecnica Patrizia Frangella (giornalista ed autrice Tv), da Gianni De Benedittis per futuroRemoto gioielli partner dell'evento e designer della corona ispirata al 150esimo anniversario dell’unità, e dal patron del concorso Antonio Marzano. Elenoire Casalegno, Mingo e Mauro Pulpito, hanno condotto uno spettacolo di gran successo, nell'area portuale di Gallipoli “Bleu Salento”. Gremita in ogni ordine di posti la platea e le poltrone riservate ad autorità e vip; oltre 5000 gli spettatori e tanti i personaggi importanti del mondo dello spettacolo della tv, del giornalismo e delle Istituzioni.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!