Lombardi: ‘Dieci obiettivi dieci’

Cavallino. La promessa agli elettori del sindaco uscente, Michele Lombardi, sostenuto dalla lista “Lista Gorgoni”

CAVALLINO – “Potrei rispondere indicando almeno dieci punti del mio programma elettorale, tra i quali difficilmente riuscirei ad individuare una prioritaria. Ripartirò sicuramente da quanto sino ad ora abbiamo fatto, dando impulso al completamento delle opere già iniziate, come il parco attrezzato nell’area dell’ex Campo Bisanti, il basolato e l’arredo urbano nel centro storico, il mercato coperto e la piazza di via Columbi e la struttura sportiva di via Togliatti (tutte già finanziate). Mi impegnerò sin da subito a dare piena e integrale attuazione al programma amministrativo con il quale ci presentiamo agli elettori. Infine, come è nostra consolidata consuetudine, andremo ancora oltre il programma stesso, raggiungendo altri e più importanti obiettivi, cercando in ogni caso, di privilegiare le esigenze e le legittime aspettative della nostra Comunità. Cavallino ha avuto negli ultimi anni una straordinaria crescita in campo economico e culturale: si sono restaurati e valorizzati i suoi beni monumentali, artistici ed archeologici, e si sono organizzati eventi culturali di indiscusso spessore. Ma non solo, si è riusciti a sollecitare lo sviluppo nel settore delle attività commerciali, industriali e artigianali, con evidenti ricadute positive in campo occupazionale. Credo che sia il proseguimento di tutto ciò la vera priorità”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!