De Pascalis: ‘Nella mia agenda, commercio e servizi’

Nardò. Le tematiche più urgenti, secondo Giancarlo de Pascalis (liste “Semplicemente neritini”, “Noi x Nardò”, “Progetto Nardò”, Pd, “Piazza Pulita”)

NARDO’ – “Per rivitalizzare il centro storico neretino occorre incentivare il commercio e l'offerta di servizi; accogliere studi professionali, piccoli laboratori artigianali non inquinanti, studi d’arte e locali d’intrattenimento, dare sostegno alla realizzazione dell'albergo diffuso per i turisti. Se i miei concittadini mi daranno la loro fiducia e il loro voto, istituirò un Ufficio Speciale per il Centro Storico, che li aiuti a reperire finanziamenti per aprire nuove attività e restaurare gli immobili esistenti. A proposito delle salatissime cartelle esattoriali e del problema rifiuti, è prioritario l’espletamento della gara, nell’Ato Lecce 2, per l’appalto del nuovo servizio di raccolta dei rifiuti. La raccolta differenziata è necessaria, ma nell'immediato non può portare ad un risparmio e chi lo afferma mente sapendo di mentire”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!