Case e piscine abusive. Denunciato il proprietario

Alliste. Per le tre strutture non era mai stato chiesta né rilasciata alcuna autorizzazione

ALLISTE – Tre abitazioni ed una piscina completamente abusive. Le hanno scoperte e sottoposte a sequestro i finanzieri della Compagnia di Gallipoli nel Comune di Alliste. I successivi approfondimenti eseguiti presso l’Ufficio Tecnico del luogo, hanno permesso di appurare che per le tre unità abitative non era mai stata richiesta e quindi rilasciata, alcuna autorizzazione o permesso di costruire. Le costruzione abusive, per un totale di 305 metri quadrati, e la piscina di oltre 120 metri quadrati all’atto dell’intervento dei militari, risultavano tutti ultimati e funzionanti. Le strutture sono state sottoposte a sequestro attraverso l’apposizione dei relativi sigilli ed il proprietario, un 60enne del posto, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lecce per violazione delle norme in materia edilizia. Dall’inizio dell’anno, a contrasto dell’abusivismo edilizio, le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Lecce hanno effettuato 72 interventi che hanno consentito di denunciare a piede libero 94 soggetti e di sottoporre a sequestro 76 unità abitative per 8.950 metri quadrati coplessivi.

Articoli correlati

Leave a Comment