Emergenza immigrati. Previsti 61 arrivi nel pomeriggio

BARI – Attorno alle ore 18.30 altri 61 migranti raggiungeranno Bari. Gli “arrivi” si svolgeranno secondo quanto previsto nel Piano nazionale di emergenza relativo all’immigrazione. I dettagli dell’accoglienza sono stati illustrati nelle scorse ore dall’assessore alla Protezione civile Fabiano Amati. Provenienti da Crotone, gli extracomunitari raggiungeranno il centro polifunzionale della Polizia di Stato di Bari e saranno accolti da funzionari di Protezione civile regionale e da un mediatore culturale di lingua araba, che li accompagneranno nelle strutture di accoglienza. In particolare, 17 di loro saranno accolti in tre diverse strutture di Gravina in Puglia (cinque nella cooperativa di accoglienza “San Sebastiano”, sei nell’albergo “Zia Rosa”, sei nella “Villa del Sol”), 12 a Molfetta nella casa di accoglienza “Don Tonino Bello”, nove ad Andria nella casa di accoglienza “Santa Maria Goretti”, otto a Minervino Murge ( 3 nella struttura di accoglienza “Casa Sant’Andrea e 5 nel centro “Emmaus”), otto nella struttura “Caritas” di Barletta ed i restanti sette a Mesagne nella struttura pubblica “Misericordia”.

Leave a Comment