Abiti taroccati in negozio

Sequestrati numerosi capi di abbigliamento “Moncler” e denunciato a piede libero il responsabile dell'atelier

Prodotti “taroccati”: i finanzieri della Compagnia di Gallipoli hanno sequestrato numerosi capi di abbigliamento contraffatti e denunciato a piede libero un responsabile. A mettere sulla pista giusta la Guardia di Finanza è stato un cittadino, probabilmente esperto nel settore, che aveva notato qualcosa di anomalo nella merce esposta da un titolare di un negozio di abbigliamento della provincia. Le Fiamme Gialle, dopo essersi recati presso l’esercizio, coadiuvati da un perito della griffe “Moncler”, hanno rinvenuto tra gli scaffali numerosi capi di abbigliamento, tra giubbini e felpe, magistralmente contraffatti, pronti per essere venduti allo stesso prezzo di quelli originali.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati