Un salentino alla guida nazionale del Silb

Maurizio Pasca eletto nuovo presidente dell'associazione italiana imprese da ballo aderente a Fipe – Confcommercio

Passaggio di testimone fra Renato Giacchetto e Maurizio Pasca per la poltrona più rappresentativa dell’associazione italiana imprese di intrattenimento da ballo e di spettacolo, meglio conosciuta come Silb, che conta circa 4000 aziende (95%) ed è presente in 90 sezioni provinciali. Come Associazione di Categoria aderisce nella totale autonomia politico/sindacale a Fipe/Confcommercio. Maurizio Pasca, salentino, classe 1954, è impegnato nell’attività sindacale da oltre un decennio ed è imprenditore di lungo corso. Attualmente è titolare de “Le Quattro Colonne”, rinomato locale di ristorazione e intrattenimento. Il nuovo presidente, anticipando alcune sue idee per rinnovare il sindacato e dare un nuovo impulso al settore, ha espresso la “volontà di lavorare per attuare un cambiamento sia a livello associativo, sia in un ambito più prettamente imprenditoriale, improntato principalmente alla riqualificazione del mondo dell’intrattenimento notturno”. “Offrire un prodotto con elevati standard di qualità – ha affermato Maurizio Pasca – è di sicuro un obiettivo ambizioso per le aziende del settore. Così facendo, infatti, sarà possibile anzitutto operare concretamente e in modo positivo per la ripresa di un settore che, negli ultimi anni, ha sofferto la crisi generata dalla congiuntura economica”. Una ripresa, dunque, per la quale Maurizio Pasca è pienamente fiducioso. Oltre a ciò, ha precisato “grande importanza ha l’impegno di tutti gli associati a supportare il desiderio di socializzazione reale nelle discoteche”. Grande soddisfazione per il ruolo di vertice ricoperto da Maurizio Pasca ha espresso Alfredo Prete, Presidente di Confcommercio Lecce, anche a nome del Consiglio direttivo dell’Associazione. “Si tratta certamente di un momento importante per l’Associazione, – ha affermato Alfredo Prete – che può vantare la presenza a livello nazionale di chi già da anni è impegnato, in un contesto provinciale, nella tutela delle imprese del settore, in qualità di Presidente Provinciale di Fipe. L’augurio – ha continuato – è che, grazie al nuovo incarico, possa divenire un reale punto di riferimento anche per le imprese salentine, al fine di sostenere il processo di sviluppo che sta caratterizzando il territorio”. Le congratulazioni per il nuovo incarico sindacale arrivano anche dal Direttore di Confcommercio Lecce, Antonio Rizzo, che augura al neo eletto di svolgere un buon lavoro improntato a migliorare sempre di più la qualità dei servizi offerti dal sindacato rappresentato.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!