Beccati ubriachi alla guida

Denunce a piede libero e sequestri a contrasto del fenomeno delle “stragi del sabato sera”

Denunce a piede libero e sequestri a contrasto del fenomeno delle “stragi del sabato sera”. Sono finiti nei guai, ieri sera, due 20enni di Melissano e Alliste per, rispettivamente, guida sotto effetto di stupefacenti e uso non terapeutico di droghe. Sorpresi a guidare in stato di ebbrezza anche 34enne di Nardò e 24enne di Taviano. Sequestrati, inoltre, 0,8 grammi di cocaina e 5 grammi di hashish, a seguito di perquisizione personale e veicolare. Infine, a Melissano, a seguito di perquisizione personale, i carabinieri di Casarano hanno rinvenuto un coltello “di genere proibito”, in possesso di un 17enne. Estesa la perquisizione al domicilio, il giovane è stato rinvenuto in possesso anche di un bilancino di precisione e altro materiale idoneo al confezionamento di dosi di stupefacenti che sono state sequestrati.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati