Cocaina nelle scarpe: arrestato

Alliste. Rinvenuti, durante la perquisizione anche 850 euro e materiale per il confezionamento dello stupefacente

Per detenzione e spaccio di stupefacenti, è finito in cella Matteo Cavalera, 23enne di Alliste, celibe, disoccupato, già noto all’Arma. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Casarano, dopo una serie di servizi di osservazione e pedinamento operati nei giorni scorsi nei pressi della sua abitazione, dove veniva registrata la sospetta presenza di persone, hanno fatto irruzione in casa. Nel corso della perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto e sequestrato, occultati in varie paia di scarpe custodite nella scarpiera del bagno, 45 grammi di cocaina, suddivisi in dosi, materiale per il confezionamento dello stupefacente e la somma di 850 euro, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati