Rally di Casarano: ufficializzato il percorso

Meno di 50 giorni all'evento sportivo. La prova speciale “Marina di Pescoluse” sostituisce “Madonna del Casale”

È stato già approntato nei dettagli il disegno definitivo della prossima edizione del “Rally Città di Casarano”, secondo appuntamento stagionale del Challenge Rallies Nazionali di Settima Zona e gara d’apertura della stagione rallystica pugliese. Pur mantenendo il format che ne ha decretato negli ultimi anni il successo (prologo al sabato; restanti prove, 2 da ripetere 3 volte all’indomani) la manifestazione, in programma il 2 e il 3 aprile prossimi, rinnova i suoi scenari con una nuova prova speciale. Niente più Madonna del Casale, storico teatro di sfida sin dal 2004, ad accogliere il rally; al suo posto sarà la prova di Marina di Pescoluse: una pièce in grado di esaltare l’abilità di guida e che, per caratteristiche e sviluppo del tracciato, si presenta con una prima parte piuttosto veloce dal ritmo di gara costante a cui segue una seconda caratterizzata da tratti particolarmente stretti e dalla guida impegnativa. Lunga poco più di 8 chilometri, la prova comprende anche un breve tratto (tornantino di Spigolizzi) reso celebre per le avvincenti battaglie legate al Rally del Salento. Oltre all’inedito settore, verranno riproposti nell’identica conformazione 2010 i tratti cronometrati di Marina di Alliste e l’ormai attesissimo e irrinunciabile “antipasto serale” del sabato offerto lungo il nastro d’asfalto del Circuito Internazionale Karting Pista Salentina di Torre San Giovanni. Una prova questa che non disattenderà le aspettative dei piloti e del numerosissimo pubblico che, come ogni anno, non mancherà di assiepare le tribune del prestigioso impianto ugentino per farsi catturare dall’indiscutibile fascino trasmesso dai fari delle vetture che fendono il buio e dalle spettacolari evoluzioni regalate dagli equipaggi in gara. Non presenterà sostanziali cambiamenti, invece, l’ormai collaudato apparato logistico: la gara partirà e arriverà come sempre in Piazza San Domenico a Casarano, in città presso la Concessionaria Renault “Guglielmo De Nuzzo Spa” di via Corsica, si svolgeranno anche le verifiche pre e post gara. Grazie alla preziosa disponibilità della famiglia Scarcia, i Parchi Riordino – Assistenza, che faranno da intervallo alle sfide col cronometro, saranno nuovamente ubicati presso gli ampi spazi che ospitano l’impianto della Pista Salentina di Torre San Giovanni. L’importante complesso sportivo di Marina di Ugento sarà anche sede della Permanence direzionale, della sala stampa e del centro cronometraggio. Il Rally Città di Casarano edizione 2011 legherà il proprio nome anche ad una iniziativa di solidarietà in favore dei bambini diabetici. Informazioni sulla gara e ultimi aggiornamenti visibili on line su www.rallycittadicasarano.it

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!