Città Aperte. Alla scoperta del capoluogo

Lecce. L’itinerario promosso da Apt riscopre la città antica che ha dato i natali al latino Ennio

LECCE – Si scrive Lecce, si legge circuito culturale. Grazie a “Città Aperte 2011”, il programma di accoglienza turistica promosso dall’assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia e organizzato dall’Apt di Lecce, il capoluogo salentino sarà sotto i riflettori nel prossimo weekend. La sezione tematica “Passeggiate per città” propone per domenica 6 febbraio, un itinerario con guida gratuita, nel cuore della città che ha dato i natali al latino Ennio. Tra i meandri illuminati dal candore della pietra leccese, i visitatori avranno la possibilità di intrattenersi tra i trionfi del passato, dai fasti della romanità alla bizzarria del Barocco. // Il programma L’itinerario parte alle ore 15.30, dallo I.A.T. di corso Vittorio Emanuele, per andare alla scoperta di piazza Duomo, palazzo Rollo, chiostro dei Teatini, chiese di sant’Irene, santa Chiara, santa Croce, Buon Consiglio, piazza sant’Oronzo, piazzetta Tancredi e Castromediano (scavi archeologici) e palazzo Carafa. Info e prenotazione allo 0832.248092.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati