Convergenza a Sud: la Poli Bortone guarda a Micchichè

“La nascita del movimento 'Forza del Sud' – dice la senatrice – è interessante nell’ottica di far mettere insieme tutte le forze che hanno sollevato il problema del Mezzogiorno”

“La nascita del movimento 'Forza del Sud' di Gianfranco Miccichè è certamente un fenomeno interessante al quale quindi bisogna guardare con attenzione, non tanto perché potrebbe costituire l’ater ego della Lega nel Nord, ma soprattutto nell’ottica di far convergere e mettere insieme tutte le forze e i soggetti già presenti nel Sud che già da tempo hanno sollevato il problema del Mezzogiorno”. E' questo il commento della senatrice Adriana Poli Bortone, Presidente Nazionale di Io Sud. “Oggi, infatti, chi sta al governo si accorge che il Partito del Sud rappresenta un’esigenza vera e propria per poter riequilibrare gli interessi della politica ed in particolare per mantenere l’Italia unita”. “Pertanto – prosegue la senatrice Poli Bortone – noi guardiamo con attenzione anche a Miccichè, al fine di comprendere quali siano gli obiettivi reali della sua presenza nel panorama politico e se ci sia un livello di autonomia rispetto alla politica filo nordistica che ha caratterizzato sino ad oggi l’azione governativa”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati