Casarano. 90 anni di Pci

Questa sera, presso il Sedile di Casarano, un incontro-dibattito dal tema “I Comunisti nella storia e nel futuro dell'Italia

Casarano. Ricorre oggi il 90° anniversario della nascita del Partito Comunista Italiano. Il 21 gennaio 1921, durante il Congresso nazionale del Partito Socialista, che si teneva a Livorno, un gruppo di dissidenti decidevano uscire dal Ps e di fondare il Pci. Il partito che fu di Gramsci, di Togliatti e di Berlinguer non esiste più, ma sono diversi i partiti e i movimenti che provengono da quella esperienza e che ne rivendicano l’eredità ideologica. Per l’occasione, il Partito dei Comunisti Italiani del Salento organizza questa sera (ore 17.30), presso il Sedile, un incontro-dibattito dal tema “I Comunisti nella storia e nel futuro dell'Italia“. Al dibattito, moderato dal giornalista Massimo Melillo e dopo il saluto di Andrea Panico, segretario della sezione del Pdci di Casarano, interverranno Mario Toma (deputato Pci dall’83 al ’92), Marcello Strazzeri (Università del Salento), Giuseppe Merico (segretario regionale del Pdci) e Luigi Marino (dirigente nazionale Pdci).

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati