Attori in erba cercansi in Puglia

Per un lungometraggio che si girerà a marzo la Fanfara Film cerca protagonisti e comparse tra i 13 ed i 19 anni

Se avete da 13 ai 19 anni, una bella faccia tosta e tanta voglia di fare carriera nel mondo dello spettacolo, l’occasione giusta sta bussando alla vostra porta. La Puglia è di nuovo location cinematografica. Proseguono infatti le selezioni per il film tratto dal romanzo “Il paese delle spose infelici” di Mario Desiati (Mondadori, 2008) e prodotto da Fandango srl. Il lungometraggio sarà diretto da Pippo Mezzapesa e si girerà in Puglia a partire da marzo per otto settimane. Fanfara Film cerca attori non professionisti e comparse di sesso maschile. I prossimi provini cinematografici si terranno a Martina Franca e Taranto secondo il seguente calendario. MARTINA FRANCA – Martedì 11 e mercoledì 12 gennaio Museo delle pianelle presso il palazzo comunale ore 15:00 – 19:00 TARANTO – Giovedì 13 e venerdì 14 gennaio Comitato di quartiere Paolo VI edificio 9 Palazzina 35 (di fronte scuola “G. Falcone”) ore 16:00 – 20:00 GIOIA DEL COLLE – Domenica 16 gennaio Arci Leboswky via Mastandrea 29 (zona chiesa madre) ore 17:00 – 20:00 TARANTO – Domenica 23 gennaio Oratorio del Murialdo presso parrocchia del Gesù Divin Lavoratore Rione Tamburi ore 11:00 – 19:00 E’ possibile partecipare anche inviando curriculum e foto all’indirizzo [email protected] Per informazioni: 3930829437 Bibi Mastroviti – Lello Petrone – Remo Infante

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!