Contraffazione: nei guai due ambulanti

Lecce. Si apprestavano a immettere sul mercato capi ed accessori di abbigliamento che riproducevano alcune delle più famose griffe di moda

Le Fiamme Gialle della Compagnia di Lecce hanno sequestrato numerosi capi e accessori di abbigliamento contraffatti, nonché cd musicale e Dvd sprovvisti del marchio Siae, con la conseguente denuncia a piede libero di due responsabili di cui un minore. L’intervento, effettuato nel centro di Lecce, ha riguardato due ambulanti che si apprestavano a immettere sul mercato capi ed accessori di abbigliamento che riproducevano alcune delle più famose griffe di moda (Prada, Gucci, Blauer, Moncler, Luis Vuitton, ecc.), nonché 158 Cd musicali e 98 Dvd illecitamente riprodotti, sprovvisti del contrassegno Siae, per un valore complessivo di oltre 9 mila euro. Le operazioni si concludevano con il sequestro di tutto il materiale e con la denuncia all’Autorità Giudiziaria dei due responsabili, per ricettazione e commercio di capi di abbigliamento recanti marchi contraffatti. Il minore, di nazionalità senegalese, dopo la segnalazione alla Procura dei Minori di Lecce, è stato affidato ad un parente.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati