Centrale della droga in casa: arrestato

Nardò. I militari hanno rinvenuto 12 confezioni di marijuana da 39 grammi; una confezione da 14 e altre 11 da 25

Durante la decorsa notte, a Nardò, i militari della locale stazione, hanno arrestato, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Aldo Arturo Presta, classe 1987, già noto alle Forze dell’Ordine. L’attività di indagine è iniziata a seguito del numero eccessivo e ingiustificato di giovani frequentati dal Presta, ragazzi anche già noti alle forze dell’ordine quali assuntori. Nella circostanza i militari, a seguito di pedinamenti, hanno deciso di effettuare una irruzione all’interno della propria abitazione. A seguito di un'accurata perquisizione, i militari hanno rinvenuto 12 confezioni di marijuana da 39 grammi; una confezione da 14 e altre 11 da 25. E' stato anche ritrovato anche un bilancino di precisione elettronico e materiale per confezionamento. Lo stupefacente e il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Lecce.

Leave a Comment