Droga e armi da guerra. In manette 36enne

Monteroni. Proiettili, spade, pugnali e bombe da esercitazione militare ritrovati durante la perquisizione dell'abitazione

Nel tardo pomeriggio di sabato, militari della Stazione dei Carabinieri di Monteroni di Lecce, hanno tratto in arresto Simone Manca, 36enne del posto, afacente, trovato in possesso di hashish per un peso complessivo di 1,6 chili, nonché armi bianche e munizionamento da guerra. I militari hanno provato a bloccare l'auto condotta da Manca, ma questi ha ingranato la marcia e ne è nato un inseguimento tra le vie cittadine che si è concluso con il fermo dell'uomo. Manca, sicuro di non essere stato notato, nel corso della fuga si è disfatto di un sacchetto. Tuttavia, gli operanti hanno recuperato il pacchetto contenente hashish in panetti e successivamente hanno perquisito l'abitazione rinvenendo numerose armi bianche (4 spade, 6 katana, 3 macete, 3 pugnali) e armi/munizionamento da guerra (proiettili cal. 9 e 7.65, bossoli 5.56, 3 bombe da esercitazione militare).

Leave a Comment