Furto e minacce: in manette 40enne

San Pietro Vernotico. Si introdusse in un appartamento e rubò un portafoglio. Poi minacciò una persona con un cacciavite

I carabinieri di Parabita hanno arrestato, a seguito di un'ordinanza di misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Lecce, Tonio Stefano, 40enne di San Pietro Vernotico. L'uomo è stato rintracciato dai militari del posto presso la sua abitazione. L’arrestato si è reso responsabile nel mese di agosto – in concorso con un'altra persona non identificata – di essersi introdotto, mediante forzatura del portone, all’interno di un’abitazione privata e, dopo aver asportato un portafogli, di aver minacciato una persona con un cacciavite.

Leave a Comment