Ai fratelli Lo Schiavo il “Challenge Rallies Nazionali”

Con una gara di anticipo, i piloti si aggiudicano la gara. “Casarano Rally Team” bissa il successo dell'anno scorso, confermandosi ai vertici

Con il risultato ottenuto al Rally dei 5 Comuni, l’equipaggio della scuderia automobilistica “Casarano Rally Team” formato dai fratelli Domenico e Roberto Lo Schiavo ha guadagnato matematicamente il passaporto necessario per iscrivere il proprio nome nell'albo d'oro del “Challenge Rallies Nazionali” di Settima Zona. La coppia siciliana ha chiuso l'impegno sulle insidiose strade leccesi vincendo la classifica riservata alla classe N2 e piazzando la loro Peugeot 106 Rallye al 16° posto assoluto e quarto di gruppo N. Un risultato costruito sin dal pronti via grazie ad una azzeccata scelta di gomme. Brivido nel finale per la rottura della leva del cambio riparata poi con mezzi di fortuna. Ad una gara dalla conclusione dunque nessuno può più insidiare la leadership del forte pilota messinese che acquisisce in virtù della conseguente vittoria di classe anche il diritto a disputare le finali della Coppa Italia Rallies 2010. Una vittoria in campionato meritata la sua, mai messa in discussione, frutto di una stagione affrontata con determinazione, spirito di sacrificio e consapevolezza delle potenzialità proprie e della vettura, meccanicamente curata da Ciarcelluti e seguita in gara Cerro Top Racing dimostratasi competitiva in ogni condizione ambientale e meteorologica. Al comando sin dalla gara d’apertura del Challenge, Domenico e Roberto Lo Schiavo hanno collezionato 4 vittorie di classe, la più importante dal punto di vista del risultato quella ottenuta ad aprile al 16°Rally Città di Casarano, gara che gli ha consentito di staccare con un buon margine i diretti antagonisti nella conquista del titolo. “Sono davvero contento, la stagione è stata molto difficile e allo stesso tempo molto avvincente – ha dichiarato un soddisfatto Domenico Lo Schiavo – abbiamo lottato contro piloti esperti e determinati il mio ringraziamento va alla 'Casarano Rally Team' a 'Gestisport' nella persona di Damiano Zonta, all’'Arcobaleno Sport Racing' di Domenico Di Salvo e all’'Autoclub Nazionale Forze di Polizia' che mi hanno egregiamente supportato in questa stagione ma anche alla professionalità dei ragazzi dell’assistenza e a tutti coloro i quali hanno lavorato per rendere possibile questo successo. Spero di poterli ulteriormente ripagare con un risultato di prestigio al 28°Rally Due Valli che disputerò a metà ottobre”. Domenico e Roberto ci regalano l’ennesima grande soddisfazione – ha commentato il Team Principal della 'Casarano Rally Team', Pierpaolo Carra – aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Challenge di zona (lo scorso anno la vittoria era andata a Ivan Pisacane) è per noi un grande risultato, un ulteriore merito al lavoro svolto dalla squadra. Domenico è stato bravo nell’affrontare la gara con la giusta strategia, lavorando in maniera perfetta nella gestione di tutti i momenti decisivi, incamerando così il quarto successo di classe e conseguentemente gli ultimi punti utili per la conquista del titolo”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!