Si introduce in un'abitazione, minaccia donna e ruba un bracciale

Cavallino. Il diciannovenne, Cristian Greco, dopo aver commesso il reato si è nascosto in casa di un parente, ma i carabinieri lo hanno scovato

Nella tarda serata di ieri, militari della stazione Carabinieri hanno tratto in arresto Cristian Greco, diciannovenne di Cavallino, già noto alle forze dell’ordine. Nel pomeriggio dello stesso giorno, il ragazzo aveva tentato un furto all’interno di abitazione, ma venendo disturbato dal rientro di uno degli occupanti della casa, ha minacciato la vittima di non chiamare le Forze dell'Ordine e, nell’allontanarsi, le ha sottratto un bracciale d’oro. Le ricerche immediatamente avviate con gli elementi forniti dalla testimone, hanno consentito di rintracciare Greco presso l’abitazione di un parente dove si era rifugiato. Il bracciale è stato restituito alla proprietaria.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!