Evasione per oltre 50mila euro nel settore delle confezioni

A finire nella rete degli investigatori è stata una delle tante società che operano nel basso Salento

Si è conclusa un'attività di contrasto all’evasione fiscale riguardante un'azienda operante nel settore del confezionamento di abbigliamento. A finire nella rete degli investigatori è stata una delle tante società operanti nel settore delle confezioni del basso Salento. I finanzieri, dopo aver passato al setaccio le fatture di acquisto e di vendita dell’azienda ispezionata, hanno scoperto l’occultamento di ricavi per circa 40 mila euro e l’omesso versamento di Imposta sul Valore Aggiunto (Iva) di oltre 10 mila euro, oltre che varie violazioni di carattere formale. Il legale rappresentante dovrà corrispondere al fisco, oltre alle dovute imposte sugli incassi occultati, anche alcune migliaia di euro a titolo di sanzione amministrativa.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!