Delitto Basile: scarcerato Colitti senior

Nuovo colpo di scena nella sempre più intricata inchiesta sull’omicidio di Peppino Basile. Vittorio Colitti, il 67enne accusato, in concorso con il nipote, dell’omicidio del consigliere dell’Italia dei Valori assassinato ad Ugento la notte tra il 14 e il 15 giugno 2008, torna in libertà. Il Tribunale del Riesame, infatti, ha anato la misura cautelare a carico del vicino di casa della vittima. I giudici hanno stabilito l’inefficacia della misura in sede di riesame, anando, di fatto, l’ordinanza emessa dalla Procura della Repubblica di Lecce lo scorso 29 novembre. La…

Leggi tutto