Raccolta di firme per la sicurezza stradale a Galatina

Per l'occasione, saranno raccolte firme anche contro la chiusura dell’ambulatorio di Neurologia dell’ospedale S. Caterina Novella

In una riunione straordinaria del consiglio di quartiere ”Rione Italia” di Galatina, si è stabilito che, domenica 5 settembre dalle 8.30 fino alle 13, nel piazzale antistante la chiesa ”Cuore Immacolato di Maria”, si terrà una raccolta firme per ovviare ad uno dei tanti problemi del quartiere. Si tratta del ripristino della segnaletica orizzontale e verticale, non più visibile, con l’aggiunta di mezzi, come i dissuasori del traffico o altro ancora, che servano a contenere la velocità di marcia, nel lungo tratto della via di Soleto e S. Lazzaro, che diventano spesso, vere e proprie piste, con bolidi lanciati a gran velocità. Per non attendere che avvenga la solita ”disgrazia” prima di intervenire, il consiglio raccoglierà firme anche sabato 11 e domenica 12, sempre nei pressi della chiesa della via di Soleto. Inoltre in questa occasione il consiglio di quartiere raccoglierà delle firme anche contro la chiusura dell’ambulatorio di Neurologia dell’ospedale S. Caterina Novella in Galatina. Nella stessa riunione si è deliberato anche una futura sagra organizzata dal consiglio di quartiere “Rione Italia”, e altre iniziative tendenti a migliorare l’aspetto sociologico e abitativo del quartiere.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!