Annuncio per tutti i correntisti salentini

Equitalia amplia i servizi web: cartelle sotto controllo con la delega dell’estratto conto al professionista

Equitalia mette a disposizione dei contribuenti un nuovo strumento per tenere sempre sotto controllo le cartelle di pagamento. Da oggi, infatti, è attiva un’ulteriore modalità di utilizzo dell’estratto conto on line, il servizio che da circa un anno consente di verificare direttamente dal computer la propria situazione aggiornata relativa a debiti tributari, procedure di riscossione, sospensioni e rateazioni. Grazie a una nuova funzione attivabile direttamente sul web, ora tutti gli intermediari abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate possono ricevere la delega per accedere all’estratto conto dei propri assistiti. Il professionista di fiducia avrà così la possibilità di fornire assistenza ai clienti in modo più immediato ed efficace. Il servizio estratto conto di Equitalia è accessibile ai singoli utenti attraverso un sistema di identificazione basato su credenziali personali di accesso. A oggi i contribuenti che hanno verificato su Internet la propria situazione sono stati 1,4 milioni, con punte di 16 mila contatti giornalieri. Un trend in continuo aumento e che, con il sistema delle deleghe, è destinato a crescere in modo esponenziale. La nuova modalità di accesso all’estratto conto rientra nella strategia di ampliamento dei servizi ai contribuenti che punta sulla operatività on line come ulteriore canale di contatto in aggiunta agli sportelli. In quest’ottica è stata aperta nell’home page di tutti i siti Internet del Gruppo Equitalia una nuova finestra che consente ai contribuenti di accedere in modo più immediato ai servizi web: oltre all’estratto conto, è possibile ricevere assistenza e richiedere informazioni, calcolare il proprio piano di rateazione ed effettuare pagamenti. In pratica, uno sportello virtuale sempre attivo ovunque ci si trovi. Di seguito una guida sulle modalità di accesso all’estratto conto on line Come accedere all'estratto conto on line Si può accedere al servizio estratto conto direttamente dalla finestra “Servizi web” nella homepage del sito www.equitaliaspa.it e in quella dei siti degli Agenti della riscossione sul territorio, reperibili attraverso il motore di ricerca “A quale Agente della Riscossione mi devo rivolgere?”. Sistema gestione deleghe Il contribuente, già in possesso delle credenziali di accesso all’estratto conto, può conferire fino a un massimo di due deleghe per la consultazione della propria situazione a intermediari abilitati ai servizi on line dell’Agenzia delle entrate attraverso la funzione “Deleghe”, presente nel menu interno del servizio estratto conto. Il contribuente dovrà inserire il codice fiscale dell’intermediario e cliccare su “Delega”. Tutti i professionisti delegati che già utilizzano i servizi online dell’Agenzia delle entrate possono utilizzare le stesse credenziali anche per consultare la posizione dei propri assistiti con Equitalia. Il professionista delegato può consultare immediatamente i dati del cliente selezionando il codice fiscale o la partita Iva d’interesse tra quelli dei deleganti che il sistema mette automaticamente a disposizione. La prima volta che opera in qualità di delegato, il professionista deve preliminarmente leggere e accettare il regolamento del servizio che si trova nella funzione “Deleghe”. La delega ha una durata di due anni, si rinnova automaticamente ed è revocabile sempre attraverso il servizio web in qualsiasi momento. Utenti Agenzia delle entrate Le credenziali fornite dalla Agenzia delle entrate per l’accesso ai propri servizi on line (Fisconline ed Entratel) possono essere richieste sul sito www.agenziaentrate.gov.it. Una volta ottenute, il contribuente può collegarsi al sito del proprio agente della riscossione o direttamente al sito www.equitaliaspa.it. Si può prendere visione della propria posizione debitoria inserendo il codice fiscale o la partita Iva e selezionando la/le provincia/e di residenza per le persone fisiche o la sede legale per le società. Utenti Inps I contribuenti in possesso delle credenziali Inps (codice fiscale e pin) possono utilizzare il percorso rapido di accesso sia attraverso i siti del Gruppo Equitalia (box “Servizi web”) sia dell’Inps (cliccando su “Al servizio del cittadino” in home page). Chi non possiede le credenziali dell’Istituto di previdenza potrà ottenerle sul sito www.inps.it. Effettuato l’accesso all’estratto conto online, si può prendere visione della propria posizione debitoria dal 2000 a oggi. Possessori Carta nazionale dei servizi I possessori della Cns possono utilizzare il percorso rapido di accesso utilizzando il link “Smart card”, disponibile nella pagina di login dell’estratto conto e seguendo le istruzioni riportate. La Cns è distribuita dalle Pubbliche amministrazioni che hanno aderito al contratto quadro del DigitPA. Ulteriori informazioni sulla Carta nazionale dei servizi sono disponibili sul sito www.progettocns.it

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!