Il Salento si specchia nel Lario

Tre giorni di eventi organizzati dal Comune di Lenno e dall'associazione culturale “Salento da Vivere” di Como. Adesione del Comune di Parabita

Parabita chiama Lenno, paesino in Provincia di Como. Il 3, 4 e 5 settembre, il Salento si specchierà nel Lario per un appuntamento organizzato dal Comune di Lenno unitamente all’Associazione Culturale “Salento da Vivere” di Como che ha trovato l’immediata, convinta adesione del Comune di Parabita, della Provincia di Como (Assessorato all’Agricoltura ed Assessorato al Turismo), della Provincia di Lecce e della Coldiretti di Como e Lecce. Tre giorni di incontri tra operatori agricoli, di Como e di Lecce (a Parabita è venerata la “Madonna delle Colture” elevata – nel Salento – a protettrice del mondo agricolo), autorità istituzionali, religiose, imprenditoriali e turistiche delle due località; occasione che farà sicuramente registrare accadimenti di interessante visibilità e singolare tipicità. Due realtà e due culture, lontane nello spazio ed apparentemente diverse tra loro, troveranno così momenti di contatto, conoscenza e confronto inimmaginabili. L’evento, che interesserà non solo i 2500 cittadini del Comasco di origine salentina, è teso a far conoscere alle genti lariane le tradizioni e le realtà culturali, religiose, enogastronomiche, turistiche e artigianali di Terra d’Otranto, favorendo l’avvio di un auspicabile reciproco interesse sociale, economico e culturale.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!