I Morrison Hotel omaggiano i Doors a Gallipoli

Serata dedicata alla figura leggendaria di Jim Morrison per martedì 24 agosto nella cornice del Parco Gondar

Il pub “Welcome to Tijuana” ospiterà, tra cactus e palme, uno spettacolo che vedrà protagonisti i “Morrison Hotel”, tribute band dello storico gruppo di Los Angeles che si esibirà in uno show in cui saranno riproposti molti dei brani dei mitici Doors. Tra una birra e un drink sarà possibile ascoltare un repertorio di brani attraverso cui la band cercherà sì di riprodurre quei suoni vintage tanto ricercati, ma non tralascerà di rivisitare i pezzi in chiave più rock, ripercorrendo la carriera musicale dei Doors attraverso classici come “Light my fire”, “R. Blues”, “Alabama Song2, “Peace Frog2 e tanti altri. La band, nata come un progetto tributo ad uno dei gruppi che ha rivoluzionato la storia della musica anni '60-'70, è composta da musicisti già conosciuti nel panorama musicale salentino: alcuni dei componenti hanno già lavorato con progetti come Malgarbo, Dinamo Rock, Granma. I “Morrison Hotel” sono attivi dal 2007 e in questi anni di live e spettacoli hanno guadagnato una grande stima da parte del pubblico che affolla le serate dei loro concerti. I Morrison Hotel sono: Luigi Cataldi (batteria), Fabio Lecci (voce), Pippo Fiorentino (chitarra) e Leslie (organo/synth bass).

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!