Quarto memorial “Giovanni Tarantino”

Un triangolare di calcio a Villa Convento per ricordare un poliziotto che non c'è più

Una manifestazione di calcio per ricordare un grande sportivo che non c’è più. Venerdì 20 agosto, al Centro Sportivo “Greco” di Villa Convento (Novoli), si svolgerà un triangolare di calcio in memoria di Giovanni Tarantino, un poliziotto leccese deceduto nel 2005 in un incidente stradale nei pressi di Matera. Al IV Memorial “G. Tarantino2 parteciperanno il G.S. Provincia di Lecce, una rappresentativa del Comune di Arnesano, e una selezione della Polizia di Stato di Lecce che ha promosso la manifestazione con il Patrocinio della Provincia di Lecce e del Panathlon Club Lecce che, come da tradizione, assegnerà la Targa Fair Play ‘Mario Stasi’ al gesto sportivo. Le tre squadre si affronteranno in partite di 40 minuti ciascuna arbitrate dal signor Macagnano di Lecce. “Abbiano aderito con entusiasmo a questa iniziativa della Polizia di Stato –dichiara il presidente del Gruppo Sportivo ‘Provincia di Lecce’ Gianni Pellegrino – perché ne condividiamo lo spirito e lo scopo. Ricordando Giovanni Tarantino con una manifestazione sportiva, i suoi familiari, i suoi amici e tutti i partecipanti al torneo lo sentiranno più vicino. Come sempre, lo sport aggrega e noi siamo lieti di fare la nostra parte in queste situazioni in cui emergono i valori e i sentimenti più autentici”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!