Pacella: attivazione di un piano di verifica sull'organizzazione di soggiorni, escursioni e giri di città

Al via i controlli sulle attività di organizzazione di soggiorni, escursioni e giri di città

L’assessorato al Turismo e Marketing Territoriale della Provincia di Lecce, in accoglimento di numerose segnalazioni pervenute anche da parte di organizzazioni di categoria, sta attivando un piano di verifiche e ispezioni sul corretto esercizio dell’attività di organizzazione di soggiorni, escursioni e giri di città. “Si tratta – dichiara l’assessore provinciale al Turismo e Marketing Territoriale Francesco Pacella – di misure oramai improcrastinabili necessarie a contrastare il fenomeno dell’organizzazione “fai da te” di questi servizi turistici che, secondo quanto dispone la L.R. n. 34 del 2007, sono riservati alle agenzie di viaggio e di turismo, seppur con alcune eccezioni normativamente previste. Al di fuori di tali ipotesi, tassativamente disciplinate, queste attività sono da considerarsi abusive e la legge prevede pesanti sanzioni amministrative a carico dei trasgressori”. “Confidiamo, come sempre, nel senso di responsabilità degli operatori del comparto turistico, affinché la loro operosa attività quotidiana possa prevenire sul nascere tale comportamenti illeciti nel contrasto dei quali la Provincia farà la sua parte”, conclude Pacella.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati