Riaperta la strada provinciale Campi-Trepuzzi

Alla cerimonia inaugurale hanno partecipato autorità, rappresentanti istituzionali e semplici cittadini

Autorità, rappresentanti istituzionali e semplici cittadini, erano in tanti alla cerimonia per l’attesa riapertura al traffico della strada provinciale che congiunge Campi Salentina con Trepuzzi, allargata e messa in sicurezza dalla Provincia di Lecce con lavori eseguiti in tempi molto brevi. Il presidente della Provincia Antonio Gabellone, assistito dall’assessore provinciale alle strade Massimo Como, ha tagliato il nastro alla presenza del sindaco di Trepuzzi, Cosimo Valzano e del Presidente del Consiglio Comunale di Campi Salentina, Angelo Landolfo. Alla cerimonia hanno partecipato la vicepresidente e assessore provinciale alla cultura Simona Manca, i consiglieri provinciali Roberto Schiavone e Alfonso Rampino. Presente anche don Antonio Murrone che ha impartito la benedizione alla nuova opera stradale. “Le cerimonie inaugurali a cui stiamo partecipando in questi giorni – ha dichiarato il presidente Gabellone – dimostrano che è costante l’impegno della Provincia per il miglioramento della rete viaria e dell’edilizia scolastica. Posiamo prime pietre, come per il Liceo Scientifico di Nardò e chiudiamo cantieri stradali, come a Santa Cesarea, Alliste e Campi. Dalla fase di ricognizione e del risanamento, siamo quindi passati a quella della realizzazione di opere utili e attese dalle popolazioni, pur in presenza di difficoltà nel reperire le risorse necessarie. Possiamo ben dire che siamo in piena attività su due capisaldi del nostro programma; senza trascurare altri settori siamo, infatti impegnati, a garantire la massima sicurezza sulle strade e la migliore offerta formativa ai nostri giovani, in strutture moderne e funzionali”. “Era una strada stretta e pericolosa – ha aggiunto l’assessore Como – l’abbiamo resa sicura e percorribile in sicurezza allargandola a dieci metri. La sistemazione della Campi-Trepuzzi è un altro esempio degli sforzi compiuti dall’Amministrazione Provinciale per migliorare la rete viaria del nostro territorio. Sappiamo che c’è tanto da fare, raccogliamo gli inviti degli amministratori locali e cerchiamo di intervenire dove possibile, nonostante la carenza di risorse. Ci viene sollecitato un intervento per collegare Lecce – Campi alla S.S. 7 ter. Cercheremo le necessarie intese con l’Anas, magari offrendo la compartecipazione alle spese. E’ un problema che cercheremo di risolvere anche se sappiamo che non sarà facile”. Anche la vice presidente della Provincia Simona Manca ha voluto esprimere la sua soddisfazione per la realizzazione dell’opera. “Sono molto felice per questa inaugurazione – ha dichiarato – questa strada è importante perché facilita i collegamenti tra due popolosi paesi, ma anche perchè migliora il raccordo complessivo tra i centri del nord Salento. Per Trepuzzi è un risultato di fondamentale importanza ad un anno esatto dall’insediamento della Giunta Provinciale.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!