Ritrovato diciassettenne senegalese di Surbo: sta bene

Il ragazzo ha motivato il suo allontanamento da casa parlando di dispiacere per il suo scarso rendimento scolastico.

E’ stato ritrovato il diciassettenne senegalese di Surbo di cui si erano perse le tracce la mattina del 5 luglio, mentre si recava a Lecce, presso l’Istituto di Istruzione Secondaria “ Marconi” dove stava recuperando un “debito scolastico”. La famiglia, preoccupata, aveva sporto denuncia. Attraverso le intercettazioni, la Squadra mobile di Surbo, è riuscita a ricostruire il tracciamento dei contatti telefonici e ha accertato che il ragazzo aveva parlato con un’utenza di Ravenna e successivamente di Cesena. Subito allertati, i poliziotti del Commissariato della cittadina romagnola, si sono recati presso la stazione ferroviaria dove hanno rintracciato il minore. Il ragazzo, in buone condizioni, ha motivato il suo allontanamento da casa parlando di dispiacere per la sua deludente situazione scolastica.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati