Lecce. Fra tecnica, ecologia e territorio

Integrazione fra tecnica, ecologia e territorio. Sarà questo l'argomento di discussione oggi a Lecce, durante il convegno presso il campus scientifico

Riflettori puntati su integrazione fra tecnica, ecologia e sugli imprescindibili legami col territorio, inteso come ambiente di comunicazione. È quanto avverrà oggi, a partire dalle 10,30 nell’Aula Y1 dell’Edificio Angelo Rizzo, Campus Scientifico dell’Università del Salento. La giornata di studio, alla quale prenderà parte il Magnifico Rettore dell’Università del Salento Domenico Laforgia, è stata organizzata in occasione dell’uscita del “numero zero” di Tekneco, free-press trimestrale che conta una tiratura di 80.000 copie e interamente dedicato all’informazione per l´edilizia, l´innovazione e la tecnologia applicata all’ambiente. “Tekneco, oltre a rappresentare un canale per la divulgazione di notizie, ricerche e progetti dei dipartimenti coinvolti, oltre ad implementare un’ informazione qualificata, dedicata ad un pubblico sempre più ampio, diventa così un ponte fra l'istituzione universitaria e il mondo degli studenti e si fregia, a tale scopo, del supporto del Comitato Scientifico composto da docenti del Politecnico di Bari e al quale è affidato l'approfondimento delle tematiche scientifiche.”, fanno sapere i responsabili della rivista, che sottolineano: “La redazione giornalistica è affidata a professionisti già impegnati in campo nazionale (firme de L´Espresso, Il sole24Ore, ecc.) ed è diretta da Alessandro Longo”. Alla giornata di studio su “Integrazione fra Tecnica, Ecologia e Territorio”, prenderanno parte, oltre al Magnifico Rettore Domenico Laforgia, anche il Preside della Facoltà di Ingegneria dell’Università del Salento, Vito Dattoma; la Presidente del Corso di Laurea in Ingegneria Civile, Maria Antonietta Aiello; il Vicepresidente del Consiglio Universitario Nazionale, Enzo Siviero; il Presidente del Comitato Scientifico di Tekneco, Pasquale Colonna; l’Editore di Tekneco, Pierluigi Fanghella. Dopo le relazioni accademiche su “La ricerca tra Mobilità, Velocità e Ambiente” e “Padova, trasformazione della città a favore delle utenze deboli”, ci sarà una tavola rotonda dal titolo “Sullo sviluppo sostenibile del territorio del Salento” alla quale interverranno: l’Assessore al Territorio e alla Politiche Energetiche della Provincia di Lecce, Giovanni Stefano; il Presidente della sezione Costruttori di impianti ed energia di Confindustria Lecce, Antonio Mengoli; il Presidente Ordine degli Ingegneri di Lecce, Daniele De Fabrizio; il Presidente Cassa Edile Lecce, Massimiliano Dell’Anna; Caterina Marasco, Studentessa della Facoltà di Ingegneria Civile, Università del Salento, ed infine Alessandro Longo, Direttore Responsabile di Tekneco. L'evento verrà trasmesso in diretta streaming sul sito web www.tekneco.it.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!