Matrabanca. Sapori e saperi

GUARDA IL VIDEO. L’Associazione riunisce tutte le figure che si occupano di cucina e ristorazione. Pubblicherà una rivista trimestrale professionale e didattica per la formazione e l’aggiornamento

Passione e amore, tra gli ingredienti. E poi saperi e sapori. Ed ecco “La Matrabanca”, associazione di cuochi e maitre della penisola salentina, nata in questi giorni. Un’associazione che riunisce tutte le figure professionali che si occupano di cucina, hotelleria, allievi delle scuole alberghiere, commis, ristoratori, lady chef e chi opera nel settore dell’agro-alimentare. Nata dalla passione di cuochi e maitre, un nome nel panorama nazionale della cucina. Uno strumento non solo per valorizzare le figure professionali del Salento ma anche per assicurare “una difesa unitaria degli interessi morali, sociali e professionali e valorizzare e promuovere la cucina tipica del territorio insieme ai prodotti di eccellenza” come ha sottolineato Carlo Sozzo, presidente dell’associazione. Ne fanno parte Maurizio Rizzo(vicepresidente), lo chef Andrea Serravezza, il maitre Massimo Gaetani, lo chef Gerardo Refolo. Partner dell’associazione anche Unioncamere, Camere di Commercio, Province e Comuni. A corredo una rivista dallo stesso nome, che nasce come periodico di cucina professionale e cultura enogastronomica, strettamente professionale e didattica “in armonia con le regole di formazione, qualificazione e aggiornamento dei cuochi e del personale di sala”.

Leave a Comment