Omicidio Basile: la Cassazione ana la decisione del Riesame

Colpo di scena nell’inchiesta sull’omicidio di Peppino Basile, il consigliere dell’Italia dei Valori assassinato ad Ugento la notte tra il 14 e il 15 giugno 2008. Ieri, la Corte di Cassazione ha anato, accogliendo il ricorso presentato dai legali dei due Colitti, gli avvocati Francesca Conte e Roberto Bray, la decisone del Tribunale del Riesame, che aveva confermato la custodia in carcere per i due presunti autori dell’omicidio. Gli atti tornano dunque al Tribunale della libertà, che sarà chiamata ad esprimersi nuovamente sulla richiesta di scarcerazione della difesa. Quella della…

Leggi tutto