Lecce. Annullata la gara di podismo

Prevista per domenica 11 aprile, la gara è stata anata. Poche le iscrizioni, probabilmente dovute alla concomitanza con la gara di Otranto

Cattive notizie per gli appassionati di podismo: la manifestazione di “Vivicittà“, gara podistica internazionale, che si svolge in contemporanea in 36 città italiane e 20 nel mondo, prevista a Lecce per domenica 11 aprile, è stata anata. Gravi impedimenti organizzativi hanno costretto la Uisp leccese a fermare la macchina organizzativa già messa in moto a fronte di enormi spese e con l’ausilio dell’Amministrazione Comunale. “Sulla decisione – spiega il presidente Franco Galluccio – “ha pesato l’esiguità delle iscrizioni, probabilmente causato dalla inopportuna concomitanza della Mezza Maratona Nazionale di Otranto. Tra l’altro la Fidal aveva già comunicato l’indisponibilità dei propri giudici di gara. In questo modo viene probabilmente a morire l’unica manifestazione podistica rimasta nella città di Lecce che era giunta alla 18^ edizione consecutiva”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!