Omicidio Basile: spunta un collaboratore di giustizia

E’ fissato per il prossimo 12 maggio, dinanzi al giudice del Tribunale per i minorenni, il giudizio immediato per Vittorio Luigi Colitti, uno dei presunti autori, con il nonno Vittorio, dell’omicidio di Peppino Basile, il consigliere dell’Italia dei Valori assassinato ad Ugento la notte tra il 14 e il 15 giugno del 2008. Nuovi scenari emergono, però, dalla corposa documentazione riguardante il caso e parte integrante dell’inchiesta. Decine, infatti, le testimonianze raccolte e le audizioni nei lunghi mesi di indagine, di persone informate sui fatti. Tra queste spiccano due verbali,…

Leggi tutto